Adriano in Siria
Dramma per musica.

Libretto di Pietro Metastasio, Anonimo.
Musica di Giovanni Battista Pergolesi.

Prima esecuzione: 25 ottobre 1734, NapoliTeatro San Bartolomeo.

Personaggi:

ADRIANO imperatore amante di soprano
EMIRENA prigioniera di Adriano, amante di soprano
FARNASPE principe parto, amico, e tributario d’Osroa, amante, e promesso sposo di Emirena mezzosoprano
SABINA amante, e promessa sposa d’Adriano soprano
OSROA re de Parti, padre d’Emirena tenore
AQUILIO tribuno confidente d’Adriano, ed amante occulto di Sabina soprano

L’azione si rappresenta in Antiochia.

Atto primo

Scena prima
Gran piazza d’Antiochia magnificamente adorna di trofei militari, composti d’insegne, armi ed altre spoglie di barbari superati. Trono imperiale da un lato. Ponte sul fiume Oronte, che divide la città suddetta. Di qua dal fiume, Adriano su carro trionfale condotto da Schiavi, Aquilio, Guardie e Popolo. Di là dal fiume, Farnaspe ed Osroa, con séguito di Parti, che conducono doni da presentare ad Adriano, quale, al suono d’allegra sinfonia, scende dal carro.

AQUILIO
(ad Adriano)
Chiede il parto Farnaspe
di presentarsi a te.

ADRIANO
Venga e s’ascolti.
(Aquilio passa il ponte. Adriano sale sul trono e parla in piedi)
Valorosi compagni,
voi m’offrite un impero
non men col vostro sangue
che col mio sostenuto, e non so come
abbia a raccoglier tutto
de’ comuni sudori io solo il frutto.
Ma se al vostro desio
contrastar non poss’io, farò che almeno
nel grado a me commesso
mi trovi ognun di voi sempre l’istesso.
A me non servirete:
alla gloria di Roma, al vostro onore,
alla pubblica speme,
come fin or, noi serviremo insieme.
(siede)
(replicandosi la sinfonia, passano il ponte Farnaspe ed Osroa col séguito, preceduti da Aquilio)

FARNASPE
Nel dì che Roma adora
il suo cesare in te, dal ciglio augusto,
da cui di tanti regni
il destino dipende, un guardo volgi
al principe Farnaspe. Ei fu nemico;
ora al cesareo piede
l’ire depone, e giura ossequio e fede.

OSROA
(piano a Farnaspe)
Tanta viltà, Farnaspe,
necessaria non è…

"Dimmi il mio nome prima dell'alba, e all'alba vincerò"
Per vedere il libretto completo diventa parte di "Opera Libretto Club".
È gratuito, basta che ti registri qui sotto (nel form dopo quello per gli utenti iscritti).
Se sei già iscritto, effettua il log in.

This content is restricted to site members. If you are an existing user, please log in. New users may register below.

Accesso per utenti iscritti
   
Registrazione nuovo utente
*Campo obbligatorio