La bella verità
Dramma giocoso per musica.

Libretto di Carlo Goldoni.
Musica di Niccolò Piccinni.

Prima esecuzione: 12 giugno 1762, BolognaTeatro Marsigli Rossi.

Personaggi:

PETRONILLA donna seria soprano
LUIGINO uomo serio soprano
ANGIOLINA prima buffa contralto
LORANO Glodoci poeta basso
ROSINA seconda buffa soprano
TOLOMEO Nattagessi impresario tenore
CLAUDIO parte buffa tenore

La scena si rappresenta in Bologna.

Nobile ed eccelso signore
Giacché degnato vi siete, nobile ed eccelso signore, di accordare all’impresa nostra la vostra benignissima protezione, da cui ne abbiamo riportato onore, beneficio e vantaggio, vorremmo in qualche maniera dimostrarvi il nostro ossequiosissimo riconoscimento né sappiamo in qual altra maniera poterlo fare, se non se dedicandovi questo nuovo dramma che sotto i vostri auspici fu scritto ed ora al pubblico viene esposto. Scarsissima è l’offerta nostra al merito grande di voi, nobile ed eccelso signore, ma pure ci lusinghiamo che l’aggradirete, essendo opera di un autore da voi amato e protetto e che unicamente per venerazione ai vostri comandi si è qui trattenuto ed ha il libretto composto. Ecco un’altra ragione che ci stimola a tale offerta, dovuta a voi solamente, come unico mezzo che ci ha procurato, in mancanza di libri nuovi, un libro fatto per noi. Niuno certamente può dubitare se sia o non sia questo dramma precisamente per la nostra impresa composto. Egli ha per titolo La bella verità. L’autore si è divertito sul vero; ha unito in una semplicissima azione vari fattarelli verissimi, si è servito di caratteri veri e, col pretesto di lavorare sul vero, ha risparmiata la fatica d’inventare e d’immaginare. Non ha risparmiati gli attori nostri; non ha forse risparmiati noi stessi ma di buon cuore gli si perdona, poiché trattando da galantuomo ha posto in iscena anche sé medesimo e non ha avuto riguardo di farsi da sé stesso la critica. Il pensiero è nuovo, è stravagante, è bizzarro; desideriamo che piaccia al pubblico; e se avrà la fortuna d’incontrare e di condur la gente al teatro sarà per noi il più bel libro di questo mondo. Ci raccomandiamo pertanto umilmente a voi nobile ed eccelso signore, onde coll’esempio vostro nella generosa frequenza di onorarci alle nostre rappresentazioni ci faccia godere sempre più gli effetti dell’autorevole vostra protezione. Se mai in questa supplica si ravvisasse il nostro interesse, sarà per non staccarci dal titolo del libretto. Voi nobile ed eccelso signor marchese, che fra le innumerabili vostre virtù avete quella di amare la verità e di preferirla ad ogni umano riguardo, non isdegnarete che noi pure diciamo sinceramente il nostro umilissimo desiderio e ci permetterete benignamente che possiamo con profondissimo ossequio soscriverci

di voi nobile ed eccelso signore
umilissimi, ossequiosissimi, obbligatissimi servitori
gl’impresari.

Atto primo

Scena prima
Camera accomodata per la prova d’un’opera.
Petronilla, Luigino, Angiolina, Rosina, Claudio, tutti a sedere con carta di musica in mano; Tolomeo in disparte sedendo.
I cinque Personaggi suddetti cantano l’ultimo coro
del libro intitolato «Le nozze».

CORO
Amore discenda
co’ prosperi auspici,
e renda felici
gli sposi così,
che mai non li turbi
geloso veleno,
che mai nel lor seno
non si spezzi lo stral che li ferì.

TOLOMEO
Bravi, bravi davvero, e viva, e viva.
Questo coro mi piace e mi ravviva.

CLAUDIO
Voglia il ciel che quest’opera
piaccia più di quell’altra.

TOLOMEO
Il ciel lo voglia,
n’ho bisogno davvero.
Maledetto mestiere
che è quel dell’impresario!
S’hanno mille pensieri e mille guai:
si perde sempre, e non si lascia mai.

LUIGINO
Quest’opera altre volte
in Bologna ha incontrato.

TOLOMEO
Un libro fortunato
certo è stato per me. Monsieur Lorano
me ‘l fece in quattro dì, ma benedetto
sia il danaro ch’io spesi in tal libretto.

ROSINA
Dunque allor v’andò ben.

"Dimmi il mio nome prima dell'alba, e all'alba vincerò"
Per vedere il libretto completo diventa parte di "Opera Libretto Club".
È gratuito, basta che ti registri qui sotto (nel form dopo quello per gli utenti iscritti).
Se sei già iscritto, effettua il log in.

This content is restricted to site members. If you are an existing user, please log in. New users may register below.

Accesso per utenti iscritti
   
Registrazione nuovo utente
*Campo obbligatorio