Le astuzie femminili

 

Melodramma giocoso in quattro parti

Libretto: Giuseppe Palomba
Musica: Domenico Cimarosa

Prima rappresentazione: Napoli, Teatro dei Fiorentini, 26 agosto 1794.

Personaggi: IL SIGNOR GIAMPAOLO, possidente napoletano (Basso comico)
BELLINA, pupilla del Dottor Romualdo (Soprano)
DOTTOR ROMUALDO (Baritono)
FILANDRO (Tenore)
ERSILIA, confidente di Bellina (Soprano)
LEONORA, governante (Mezzosoprano)

 

PARTE PRIMA

 

Una stanza in casa di Bellina. Porta in fondo ed a dritta.

 

SCENA PRIMA

 

Il dottor Romualdo, con una carta tra le mani,

Filandro e Bellina, tutti seduti, Ersilia in piedi.

 

ROMUALDO
(a Bellina)
Ho già letto ed ho riletto:
Non c’è equivoco, ma è schietto.
È del padre tutta vostra
La grandiosa eredità.
Ad un patto, ch’abbia effetto
Il contratto nuzïale
S abilito con quel tale
Che da Napoli verrà

ERSILIA
Ma se poi non le piacesse?

FILANDRO
Ma se alfin non lo volesse?

ROMUALDO
In tal caso solamente
La legittima le dà.

ERSILIA
Io dirò che voi sbagliate.

FILANDRO
Sì, sbagliate, Dottor caro!

ROMUALDO
(alzandosi)
Son Dottore e non somaro!
Baldo e Bartolo ho studiato.
In utroque laureato
Fo nel mondo autorità!
E a un mio pari dir: sbagliate –
È una gran temerità!

"Dimmi il mio nome prima dell'alba, e all'alba vincerò"
Per vedere il libretto completo diventa parte di "Opera Libretto Club".
È gratuito, basta che ti registri qui sotto (nel form dopo quello per gli utenti iscritti).
Se sei già iscritto, effettua il log in.

This content is restricted to site members. If you are an existing user, please log in. New users may register below.

Accesso per utenti iscritti
   
Registrazione nuovo utente
*Campo obbligatorio